SFI > EDUCAZIONE > BUONE PRASSI > Buone prassi

EDUCAZIONE DEGLI ADULTI

F.S.E. - PROGETTI EDA FINANZIATI NELLA ZONA DEL MUGELLO

La Comunità Montana partecipa in qualità di partner ai nuovi progetti formativi di educazione degli adulti  promossi nella zona del Mugello e finanziati dal Fondo Sociale Europeo nell’ambito del P.O.R. TOSCANA OB. 2 COMPETITIVITÀ REGIONALE E OCCUPAZIONE 2007-2013.
Si tratta di tre progetti che, tenendo conto delle peculiarità dei contesti e dei bisogni formativi degli utenti, promuovono azioni educative “non formali” rivolte a tutti i cittadini italiani e stranieri maggiori di 18 anni e aventi come obiettivo lo sviluppo di conoscenze e competenze di base a supporto dell’occupabilità e allo sviluppo di una solida cultura del lavoro. 

I progetti promossi sono:


-Progetto LINBO (Lavorare in Bosco) – Capofila Agenzia Formativa PROFORMA
Percorso altamente innovativo, destinato a sostenere la crescita delle attività caratterizzanti il territorio nella filiera legno-energia, e ad assicurare occupabilità ed adattabilità. Lo scopo fondamentale del progetto è quello di realizzare un percorso formativo in grado di fornire ai partecipanti una effettiva preparazione di base sulle competenze della manodopera forestale, che sia aperto anche all’inserimento di fasce deboli e quindi risulti anche spendibile in un reale percorso di reinserimento sociale. E’ previsto lo svolgimento di un corso formativo sulla sicurezza e la gestione forestale della zona Mugello e 5 seminari formativi sulle attività legate alla filiera e alle sue possibilità di valorizzazione. Le attività si realizzeranno nel comune di Borgo San Lorenzo.

-Progetto CITTADINI – Capofila ForEDA
Il progetto propone un piano di opportunità educative, con la modalità dei Circoli di studio (corsi brevi autogestiti di 24-30 ore), per sviluppare la conoscenza della cultura del lavoro, per attivare nuove competenze e nuovi atteggiamenti nel fronteggiare le situazioni di crisi, per favorire l’inserimento nella vita sociale dei cittadini stranieri, per sviluppare competenze funzionali a progetti imprenditoriali e l’accesso ad una reale partecipazione attiva alla vita sociale oltre che l’esercizio dei diritti di cittadinanza. Le tematiche affrontate potranno essere ampliate sulla base delle domande dei cittadini


-Progetto LINGUAGGI PASSPARTOUT – Capofila Associazione Progetto Accoglienza
Il progetto che coinvolge 7 comuni del Mugello (Borgo San Lorenzo, Barberino del Mugello, Dicomano,  Firenzuola, San Piero a Sieve, Scarperia, Vicchio) mira a sviluppare competenze linguistiche in italiano L2, sia di base per la comunicazione quotidiana, che specifiche relative ai linguaggi settoriali legati al mondo del lavoro. Il progetto si articola su tre moduli e prevede lo svolgimento di:
- 8 laboratori per l'apprendimento della lingua italiana, di 24 ore suddivisi in due livelli, e mirati allo sviluppo delle competenze comunicative generali e delle competenze linguistiche di base relative al settore del lavoro.
- 4 laboratori di 24 ore per lo sviluppo delle abilità di letto-scrittura in italiano con particolare riguardo ai linguaggi settoriali del lavoro.
- 2 laboratori di 30 ore mirati allo sviluppo delle competenze linguistiche in italiano relative al linguaggio specifico per l’ottenimento della patente di guida per i parlanti di lingue non previste dall’esame di teoria della motorizzazione.






PROGETTO EDA MUGELLO 2008-2010 
Sperimentare il Sistema Integrato di educazione non formale degli adulti

Il progetto, finanziato attraverso un bando della Regione Toscana vinto dalla Comunità Montana Mugello nel Dicembre 2006 per la sperimentazione di buone pratiche EDA,  ha come obiettivo principale la costruzione di un sistema territoriale a carattere permanente di educazione degli adulti fondato sull'attivazione di risorse istituzionali, umane e finanziarie locali. Il progetto intende superare, con lo sviluppo di una rete locale, l'occasionalità di un'offerta di educazione degli adulti basata prevalentemente sull'estemporaneità dei bandi europei e potenziare il sistema dell'educazione non formale e informale nell'ambito del processo di consolidamento dello SFI (L.R.32/2002).

Scheda del Progetto  (pdf)