SFI > EDUCAZIONE > DA 3 A 6 ANNI


DA 3 A 6 ANNI

In questo ambito rientrano sia i servizi di scuola d'infanzia sia le attività per il tempo libero e l'extrascuola, come le ludoteche o CIAF (Centri Infanzia Adolescenza e Famiglia). Sono servizi che il territorio offre con percorsi educativi, didattici e ludici capaci di sollecitare e sostenere la crescita globale dei bambini.

  • Scuola d'Infanzia

È la nuova denominazione della "scuola materna", di durata triennale ma non obbligatoria, rivolta ai  bambini dai 2 anni e mezzo ai 5.
La scuola d'infanzia, comunale o paritaria, è un luogo educativo fondamentale per lo sviluppo dei bambini poiché integra l'azione della famiglia nel processo di crescita del bambino. È un ambiente che favorisce la formazione integrale dei piccoli offrendo loro l'occasione di condividere momenti di gioco e di vita quotidiana con i coetanei e gli adulti, valorizzandone le potenzialità di relazione, autonomia e creatività.
Come previsto dalla programmazione educativa (POF) elaborata dalle singole scuole, la giornata è regolarmente organizzata in diverse attività: il momento dell'ingresso, una piccola colazione, attività di sezione, pranzo, attività motorie e gioco libero, riposo, merenda ed uscita. Ogni scuola è per questo adeguatamente attrezzata e arredata (solitamente in angoli gioco e laboratori) per le attività ludico-didattiche. In questo contesto, anche la famiglia riveste un ruolo primario: i genitori sono invitati a collaborare attivamente con gli insegnanti, sia nel periodo iniziale d’inserimento del figlio, sia nel corso dell'anno, partecipando ai vari momenti d’incontro organizzati a scuola.

  

  • CIAF (Centro Infanzia Adolescenza e Famiglia)

È un centro permanente che propone azioni socio-educative diversificate rivolte all'infanzia, agli adolescenti e ai giovani, così come interventi per la promozione e il sostegno della genitorialità, prevenendo anche eventuali situazioni di disagio legate alla vita quotidiana. In genere il centro attiva progetti in raccordo con le altre istituzioni scolastiche ed educative e sostiene la diffusione della cultura con attività orientate alla socializzazione tra ragazzi ed adulti e orientate all'apprendimento attraverso  gruppi di studio, incontri, laboratori su particolari ambiti tematici.

  • Ludoteche

Aperte a bambini e alle bambine da 3 a 11 anni e alle loro famiglie le ludoteche sono degli spazi "partecipati" ad accesso gratuito che si propongono, attraverso laboratori e momenti di gioco rivolti anche alle scuole, come luoghi educativi in cui è possibile esprimere la propria creatività e imparare "divertendosi" insieme agli altri.