SFI > ISTRUZIONE > OBBLIGO FORMATIVO > Obbligo Formativo

OBBLIGO FORMATIVO

L'obbligo formativo è un'importante innovazione nell'ambito della normativa che stabilisce oggi il "diritto-dovere" di istruzione e formazione a frequentare attività formative fino ai 18 anni. Tuttavia l'intento della riforma, non è tanto quello di "obbligare", quanto quello di realizzare il diritto all'apprendimento dei giovani e facilitare il loro successo formativo perché possano entrare nel mondo del lavoro più preparati.
Lo studente per assolvere l'obbligo formativo può scegliere tra una o più delle tre modalità formative previste, in quanto ognuna rilascia dei crediti formativi riconosciuti in caso di passaggio da un percorso all'altro.

Per il giovane è possibile:

rimanere nell'ambito scolastico, frequentando un istituto di scuola secondaria superiore per tutto il ciclo o frequentando percorsi integrati di alternanza scuola-lavoro, una modalità che assicura ai giovani una cultura generale di base e l'acquisizione di competenze pratiche richieste dal mercato del lavoro;

entrare nel sistema della formazione professionale, frequentando un corso riconosciuto;

entrare nel mondo del lavoro, iniziando un percorso di apprendistato.